Claudia Bianchi

Claudia Bianchi è stata ricercatrice a contratto presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Genova (2001-2004) e ricercatrice di Filosofia Teoretica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano (2004-2006). Dal 2007 è Professore universitario di Filosofia e Teoria dei linguaggi presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute S. Raffaele di Milano. Insegna “Filosofia del linguaggio” (Laurea triennale) e “Comunicazione e cognizione” (Laurea Magistrale). Dal 2000 al 2004 è stata membro del comitato direttivo della SIFA (Società Italiana di Filosofia Analitica) e, dal 2004 al 2006, del comitato esecutivo della SFL (Società di Filosofia del Linguaggio); attualmente è membro del Comitato Scientifico del CRESA, Centro di Ricerca in Epistemologia Sperimentale e Applicata, e della redazione della rivista Epistemologia. Ha pubblicato diversi saggi in italiano, francese e inglese, e i volumi La dipendenza contestuale. Per una teoria pragmatica del significato (Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2001), Pragmatica del linguaggio (Roma-Bari, Laterza, 2003 – ottava edizione 2010) e Pragmatica cognitiva. I meccanismi della comunicazione (Roma-Bari, Laterza, 2009). È co-curatrice di Filosofia (Milano, Vallardi, 1996), di Significato e ontologia (Milano, FrancoAngeli, 2003) e di Filosofia della comunicazione (Roma-Bari, Laterza, 2005, terza edizione 2010, con Nicla Vassallo); è curatrice di The Semantics/Pragmatics Distinction (Stanford, CSLI, 2004). I suoi interessi vertono su questioni teoriche nell’ambito della filosofia analitica del linguaggio, della pragmatica, dell’epistemologia e della filosofia del linguaggio femminista.

 Chi

 Dove

 Quando

 Cosa

Claudia Bianchi

Achille Varzi

Francavilla al Mare

Largo Modesto Della Porta

 

9 luglio 2017

ore 21,30

 La verità e altre menzogne